Cosa è Retrocampus Arcade

E’ UFFICIALE!

ANCHE QUEST’ANNO CI SARA’ LA MANIFESTAZIONE…

 

Scarica il volantino

QUELLI CHE … I VIDEOGIOCHI 2017

Saremo presenti con numerosi cabinati, giochi storici e ci saranno anche ospiti d’onore.

 

E dove si terrà di preciso?

 

Clicca qui per andare direttamente su Google Maps

 

VI ASPETTIAMO NUMEROSI!

COME SI GIOCAVA NEGLI ANNI ‘80?

COME ADESSO

… ANZI MEGLIO!!!

Immaginate: computer, arcade e console anni ‘70 ‘80 e ’90, perfettamente funzionanti… e senza gettoni. Una risorsa ! 😉

Possono esserti utili??!?!

Sicuramente … e in molti modi!

Partiamo da alcune premesse.

IL “VALORE DEL PASSATO”

Quante sono le emozioni positive suscitate dalla semplice visione di oggetti, contesti, usi che riportano alla nostra infanzia o adolescenza? Più efficacemente: quanti likes avete messo a quei video in cui semplicemente, sotto ad un titolo del tipo “come eravamo”, vi si propone una carrellata di foto di oggetti vintage o modi di vivere oggi desueti?! …. almeno uno sicuramente!

La nostra vita si caratterizza nelle sue prime fasi, assumendo dei tratti che ci accompagneranno per sempre, che trovano il più immediato riscontro nella memoria, velocemente richiamata dalle immagini, evocata in maniera esplosiva dalla possibilità di vedere dal vivo, toccare e magari usare gli oggetti di un tempo.

Il valore del passato non stimola solo un’ emotività legata ai ricordi, ma può stimolare anche ad affrontare con maggiore positività il “nuovo”, se affiancato ai “miti del passato”.

IL GIOCO E’ SEMPRE GIOCO, A PRESCINDERE DALL’ATTUALITA’ DELLO STRUMENTO

Proporre ad un ragazzino di oggi i giochi che entusiasmarono i “ragazzini del passato” produce gli stessi effetti e la stessa meraviglia di allora. La gioia e il divertimento “non hanno età”, con buona pace della PS4 e non solo…

LA TECNOLOGIA E’ SEMPRE D’AVANGUARDIA E QUALIFICANTE

Ad ogni stagione le proprie avanguardie. Gli oggetti tecnologici innovativi di un tempo conservano il loro valore di innovazione e la loro capacità attrattiva. E’ una questione di “relatività”: ciò che negli anni ‘80 è stato un grande fenomeno capace di stravolgere il suo settore di appartenenza, resta per sempre un fenomeno rivoluzionario… Dragon’s Lair, che fu causa di stupore e meraviglia nelle sale giochi dal’83 a seguire, porta sempre con se quel fascino, come se la mente di ciascuno calcolasse il valore delle cose applicando il peso della “relatività del tempo”. Nessuno da meno valore oggi agli oggetti tecnologici che hanno cambiato il costume…. La radio e la TV furono prodotti stravolgenti e oggi, nell’era dei dispositivi smart nessuno negherebbe mai il valore di quegli oggetti.

Ne deriva che prodotti tecnologici che 40 anni fa erano ritenuti “simbolo” dello sviluppo, sono ancora perfettamente in grado di qualificare i contesti che li ospitano.

IL TARGET

Questa è la fase storica in cui una grande platea si può entusiasmare alla vista degli Arcade anni ‘70 ‘80 ‘90. Oggi sono in età adulta e pienamente attivi coloro che in quegli anni erano dodicenni, ventenni….. le sale giochi erano completamente diverse da come le si intendono ora…..!

Anche i più giovani, però, conoscono molti dei MITI videoludici di quegli anni e sono fortemente attratti dall’opportunità di vedere coi loro occhi gli oggetti “del mito”. Provate a chiedere ad un bimbo intorno a voi se sarebbe contento di vedere il primo, vero ed originale, Mario Bros…… poi ditegli che potrebbe anche giocarci! 😉

LA PASSIONE

Pare quasi superfluo parlare di come i Retro-Games animino la passione di molti, fondata sui sogni più radicati in ciascuno: i “sogni di bimbo”.

Possedere una di quelle macchine sulle quali da ragazzi si agognava anche solo “una partita in più”.

E’ la passione che anima i creatori dell’Associazione Retrocampus e soprattutto i “conservatori” del patrimonio ancora esistente (e sin qui rintracciato).

Passione che però ha un enorme potenziale: essa deve e può ancora accendersi e trovare concreto riscontro in molti, che neppure hanno sin qui immaginato di poter coronare uno dei loro sogni d’infanzia!

La nostra organizzazione Retrocampus si propone, e propone il proprio congruo patrimonio di Computer, Arcade e Consoles appartenenti agli aderenti appassionati, per :

ESPOSIZIONI DIVULGATIVE E MUSEALI, in partnership o con allestimento diretto, per la conservazione di una componente della cultura tecnologica internazionale che, persa la sua funzione commerciale, conserva la valenza scientifica, degna di una memoria che non deve essere fatta di sola visione, ma anche di utilizzo

CONVEGNI, PRESENTAZIONI, STAGES O SEMINARI DI STUDIO su tematiche ludiche e/o tecnologiche, con intervento di relatori e messa a disposizione di computer, arcade e consoles d’epoca.

ORGANIZZAZIONE DI EVENTI “RETRO’”, in cui arricchire il contesto con macchine ludiche, per un modo sano di giocare, oggi pressoché scomparso.

AVETE MAI VISTO il volto di un bimbo che gioca con un videogame di circa 40 anni fa!?!? Noi si!

La gioia non ha tempo! La meraviglia non è diversa di fronte ad un gioco delle più recenti console e di fronte ad un cabinato anni ‘80… anzi!

Possiamo proporre la dotazione di computer, cabinati e console per eventi destinati ai ragazzi, a cui è così bello trasmettere il sapore del gioco sano, semplice, immediato, ed oggi libero (niente gettoni)!

SUPPORTO DI INIZIATIVE DI SENSIBILIZZAZIONE ad un gioco “sano”, in un tempo in cui le sale giochi hanno perso la reale componente “ludica”, il concreto cimento nel gioco di abilità ed il divertimento, a favore solo della finalità commerciale e dello spirito di azzardo..

PRESENZA ALLE PRESENTAZIONI DI NUOVI PRODOTTI, di tipo tecnologico o di respiro “retro’”, da arricchire con macchine da gioco che sono state e sono importanti oggetti sul piano tecnico, dalla immediata capacità di richiamo della memoria di situazioni e contesti passati.

ARRICCHIMENTO DI EVENTI E MANIFESTAZIONI di qualsiasi genere, che siano dedicati a specifici temi o meno……. Difficile trovare argomenti a cui non è direttamente o indirettamente riconducibile il contenuto di uno o più delle centinaia di giochi a nostra disposizione. Molto simpatica l’idea di avere una raccolta di videogame anni ‘70 ‘80 ‘90 dedicati al tema della propria manifestazione, no?

ORGANIZZAZIONE DI / PARTECIPAZIONE A EVENTI DI SCAMBIO dei Retro-Games; opportunità di aggregazione, incontro e scambio sul piano culturale, ma anche occasioni per trasformare sogni in realtà! 😉

Iniziative che possono essere affiancate o meno alle altre idee.

Tutte le possibili forme di utilizzo di Videogame e Console si intendono con il concreto UTILIZZO “free” delle macchine esposte. Si prevede sempre ed imprescindibilmente la presenza di personale della nostra organizzazione, per esigenze di assistenza tecnica e per ragioni di sicurezza.

Siamo anche su Facebook all’indirizzo https://www.facebook.com/retrocampusitalia/?fref=ts

Per informazioni arcade@retrocampus.com

YOUTUBE CHANNEL